QUARANTINE’S MOOD

FRANCESCO DIPASQUALE 02/06/2020 QUARANTINE’S MOOD   It’s a sunny day of May someone is happy, someone is dying. I’m watching a bird fly free over the sky but why?     No animals kill it Only “animals capable of reason” do Before people were tigers now  tiny birds.     There’s also mother Mountain she’s…

Rinascere

GAIA TIRONE 13/05/2020   Oggi c’è il sole e posso uscire un po’. Respiro aria pulita, gli uccelli non smettono di cantare, la primavera avanza e la natura si risveglia. Sento il calore del sole sulla mia pelle, ma attorno silenzio. Un silenzio proprio della campagna, che non mi stranisce.   Un silenzio che però,…

“Tempo sospeso”

GABRIELLA RUGGIRELLO* 27/04/2020 In questo tempo sospeso cupo è il cuore. Un dolore cosmico attanaglia noi ancora  i sopravvissuti al male oscuro….. ORRIBILE MALE E mentre viviamo questo tempo sospeso uno squarcio di vita mi fa sobbalzare….. Esplosione di fiori lilla nella villa antica … l’albero di Giuda si offre al mio sguardo. Bellezza sublime…

“Mirra”, poetare con il teatro di Alfieri

LAURA AMANTIA 24/03/2020 La tragedia “Mirra” di Alfieri rivisitata dai ragazzi di 4 A del classico attraverso l’immedesimazione nei personaggi per darne voce in poesie dallo stile alfieriano. Trama: Mirra, giovane figlia del re di Cipro, è promessa in sposa al giovane Pereo, ma all’improvviso annulla le nozze senza un’apparente motivo. Pereo non regge e…

“Saul”, poetare con il teatro di Alfieri

REDAZIONE SECUSIONLINE 10/03/2020 La tragedia “Saul” di Alfieri rivisitata dai ragazzi di 4 A del classico del Secusio attraverso l’immedesimazione nei personaggi per darne voce in poesie dallo stile alfieriano Trama: Saul, re d’Israele, è vecchio e da tiranno non vuole cedere il potere all’eletto da Dio che è suo genero David, sposo della figlia Micol….

“Cantami, o Dea…”

LAURA AMANTIA 16/11/2019 Attraverso l’esempio del grande modello letterario Omero, grazie all’incipit dei suoi straordinari poemi ,“Cantami, o Dea, del Pelìde Achille l’ira funesta che infiniti lutti addusse agli Achei” (Iliade) e  “ Narrami, o Musa, dell’eroe multiforme, che tanto vagò…”(Odissea), la classe 1 A del Liceo Classico B. Secusio si è cimentata nella produzione…

Essenza

LUNA NICOSIA 25/09/2019 Lacrime invisibili dai tuoi occhi in piena le asciugo con i polpastrelli ti rispondo che sento un urlo provenirti dal petto supplica di uscire ma più lo fa più lo chiudi in gabbia pensando che t’aiuti ma ti rende fragile. Finalmente soli in una stanza lacrime trasparenti mi bagnano i vestiti mi…

“L’ informazione che disinforma”

JASON TERRANOVA 16/05/2019 Il Testo è stato proposto al Concorso “L’informazione che vorrei”, edizione 2019, intitolato al Giornalista ucciso dalla mafia M. Francese, ricevendo un particolare riconoscimento dalla Giuria nella sezione: composizione poetica.   Che cos’è l’informazione? In Italia è perlopiù finzione, Storie frutto di corruzione Allo scopo di diffondere Disinformazione.   Usano 3 morti…

“Come una sposa torno a casa”

ANNA BRUNO 10/03/2019 Dolorosa è la tua assenza, Velenosa la tua presenza. Presa dall’essere venerata Come una sposa torno a casa, Non è un caso, mi sembra d’esser stata in chiesa. Mi hai fatto una promessa Ma adesso l’ho persa. Mi dicevi “Sei una principessa” Ed io diventavo rossa. Mi sentivo cadere in una fossa,…

“Per sempre, dentro di me”

LUCA FAILLA Alba Sveglio all’alba Il cielo ridente come il volto di un bambino.   Speranze, prospettive Gioia di vivere negli occhi del cielo.   Tento di raggiungerlo invano Ma la sua immagine è ormai dentro me.   Per sempre, dentro me.  

Klara Sara Goldstein

GABRIELLA RUGGIRELLO* 26/01/2019   Auschwitz   Ho visto la tua valigia accatastata tra le tante. Donna senza occhi senza voce senza più uno straccio di pensiero. I tuoi sogni strappati come i denti da mani efferate da menti crudeli. Dove vivi Klara Sara Goldstein? Ti ho fatto posto nel mio cuore. Anfratti di calendule ti…