Per non disperdere la “MEMORIA”

REDAZIONE SECUSIONLINE 23/05/2017 Sono passati ben 25 anni dalla strage di Capaci, quando il giudice Giovanni Falcone venne barbaramente assassinato dalla mafia insieme a sua moglie Francesca Morvillo e agli agenti di scorta Rocco Dicillo, Vito Schifani e Antonio Montinaro. Un magistrato troppo scomodo e coraggioso che non aveva indietreggiato di neanche un passo nella…