“Donna Sacra di Sicilia”, grande successo a Palermo

CAROLA AUSILIO 29/11/2018 Giorno 22 novembre 2018, gli alunni del Liceo Classico-Linguistico “Bonaventura Secusio” di Caltagirone, recatisi a Palermo, hanno avuto l’occasione di partecipare alla presentazione del libro “Donna Sacra di Sicilia“. Partecipano all’evento i ragazzi coinvolti nel percorso di alternanza scuola-lavoro “Costruiamo un giornale” accompagnati dal professore Paolo Buttiglieri e le studentesse del progetto…

La visione della “donna” in Boccaccio

BENEDETTA MESSINEO 25/08/2018 La figura femminile è stata a lungo, e forse lo è ancora, vittima di una società maschilista. Sono stati necessari millenni prima che la mentalità comune mutasse e uno dei principali fautori dell’inizio di questo cambiamento è stato proprio Giovanni Boccaccio. Egli, poeta del 1300, riscattò la donna dalla sua posizione marginale…

8 marzo, pace e uguaglianza

ANNA BRUNO 08/03/2018 Nella storia la donna è sempre stata messa al secondo posto. A volte viene dimenticato il suo ruolo fondamentale per la vita. Per questo abbiamo questa giornata tutta al femminile che si ripete ogni anno. Ma l’8 marzo non è una data presa senza motivo. In base ad alcuni fatti, questa data…

“Educazione al femminile” tra misoginia e rispetto

PAOLO BUTTIGLIERI 08/03/2018 Aristotele – ipse dixit – cercò di fondare scientificamente la condizione dell’inferiorità della donna dal punto di vista genetico, con conseguenze negative sul piano intellettuale e morale. Negando l’istruzione alla donna, ritenuta incapace di applicazione intellettuale, traccia la scia su cui si muoverà tutta una linea di pensiero essenzialmente misogina che condizionerà…

La moda novecentesca della “Belle Epoque”.

MIRIANA MURGO 15/05/2017 E’ bene sapere che agli inizi del ‘900 il corpo femminile non poteva essere mostrato. La società infatti considerava “impura” o addirittura “poco di buono” una ragazza che aveva solo le caviglie scoperte. Inoltre è noto che gli abiti definivano la classe sociale, il mestiere, il quartiere o la città di provenienza….

Femminicidio, regressione mondiale.

MIRIANA MURGO 10/04/2017 Il termine femminicidio, ormai sentito e cercato milioni di volte ogni giorno, indica i casi di omicidio doloso o preteintenzionale in cui una donna viene uccisa da un uomo. I motivi principali di questi omicidi sono passione, gelosia, tradimento, voglia di libertà, tutte cause che abbracciano il campo sentimentale. Nella piccola città…

Fiaccolata di speranza a Caltagirone.

FEDERICA FICHERA 05/04/2017 A seguito dell’ennesimo femminicidio, avvenuto a Caltagirone giorno 2 marzo, un corteo di circa cinquemila persone ha deciso di inondare le strade della città per far riemergere le urla di lotta contro queste continue ingiustizie. Fiocchi rossi e fiamme di speranza sono state accese la sera del 4 marzo, per ricordare Patrizia…

Profumi di “morte”.

MARINA PAPA 05/04/2017 La morte attorno La morte attorno, tu vivi. Petali ribelli di vita attorniati da profumi di morte.         Violacei lobi che sprofondano nella tristezza dell’essere.           Piano cedi, forte resisti.

“L’importanza della donna” nella società.

  DJIBRIL DIAO 08/03/ 2017 L’importanza della donna   Una donna è l’amore, la gloria e La speranza; ai bambini che lei ha e all’uomo che lei consola eleva il cuore e calma la sofferenza. Come uno spirito dei cieli sulla terra il futuro dell’uomo è la donna. Lei è il calore della sua anima….