Essenza

LUNA NICOSIA 25/09/2019 Lacrime invisibili dai tuoi occhi in piena le asciugo con i polpastrelli ti rispondo che sento un urlo provenirti dal petto supplica di uscire ma più lo fa più lo chiudi in gabbia pensando che t’aiuti ma ti rende fragile. Finalmente soli in una stanza lacrime trasparenti mi bagnano i vestiti mi…

“L’amore e il tempo”

LUNA NICOSIA 12/06/2019 Il tempo derideva l’amore pensando che prima o poi finisse, ma l’amore non ha bisogno del tempo.   L’amore si nasconde, appare all’improvviso, l’amore si addormenta e si risveglia in un angolo del cuore. L’amore resiste il tempo muore.  

“L’ informazione che disinforma”

JASON TERRANOVA 16/05/2019 Il Testo è stato proposto al Concorso “L’informazione che vorrei”, edizione 2019, intitolato al Giornalista ucciso dalla mafia M. Francese, ricevendo un particolare riconoscimento dalla Giuria nella sezione: composizione poetica.   Che cos’è l’informazione? In Italia è perlopiù finzione, Storie frutto di corruzione Allo scopo di diffondere Disinformazione.   Usano 3 morti…

“Come una sposa torno a casa”

ANNA BRUNO 10/03/2019 Dolorosa è la tua assenza, Velenosa la tua presenza. Presa dall’essere venerata Come una sposa torno a casa, Non è un caso, mi sembra d’esser stata in chiesa. Mi hai fatto una promessa Ma adesso l’ho persa. Mi dicevi “Sei una principessa” Ed io diventavo rossa. Mi sentivo cadere in una fossa,…

“La felicità, io voglio esserci…”

ALICE BURGIO 19/10/2017 “Cosa voglio io? La felicità! Dei miei parenti, dei miei amici, di tutte quelle persone a me care e anche di quelle che non mi conoscono ma che comunque si trovano in difficoltà. Sono consapevole che non tutti, in questo pianeta, hanno la fortuna di nascere in un luogo in cui non…

Domani verrai, tu mi cercherai…

DJIBRIL DIAO 03/05/2017 Tu che mi disprezzi, Tu che ignori la mia origine, Tu che mi scacci via da te, Tu che mi tratti da negro a causa della mia pelle nera. Perché ti credi superiore a me? Pensi mai a colui che ti ha dato questo colore? Se è Dio allora controlla le tue…

L’odore del vento a Birkenau.

MARINA PAPA 27/04/2017 Un fiume nero inonda la vita, sua unica fonte occhi feriti; distratto solca il viso sfociando nel vibrante mare del passato. Tremano le gocce dei ricordi: riaffiora lento l’odore del vento colmo di anime ebree. I volti di Birkenau sono numeri in cammino che affogano nel caos. Ad un tratto si arrestano…

Profumi di “morte”.

MARINA PAPA 05/04/2017 La morte attorno La morte attorno, tu vivi. Petali ribelli di vita attorniati da profumi di morte.         Violacei lobi che sprofondano nella tristezza dell’essere.           Piano cedi, forte resisti.

Boccaccio, il “saggio” e lo “sprovveduto”.

GIACOMO GRIMALDI 04/04/2017 Rivisitando Boccaccio, tre alunni della classe 3^E Linguistico, dell’Istituto Superiore Bonaventura Secusio, Shirley Perniciaro, Giuliana Scalzo e Giacomo Grimaldi, hanno attualizzato una delle famose novelle di Giovanni Boccaccio. La novella presa in considerazione è intitolata “Calandrino e l’elitropia”. Questa novella è contenuta nel celebre Decameron. L’autore l’ha posta nell’ottava giornata. Il tema…

“L’importanza della donna” nella società.

  DJIBRIL DIAO 08/03/ 2017 L’importanza della donna   Una donna è l’amore, la gloria e La speranza; ai bambini che lei ha e all’uomo che lei consola eleva il cuore e calma la sofferenza. Come uno spirito dei cieli sulla terra il futuro dell’uomo è la donna. Lei è il calore della sua anima….

“Alla luna”, pensieri e desideri.

  MARINA PAPA 27/02/2017   Alla luna   Di luce di bene illumini gli occhi di chi dal basso alza lo sguardo e nell’immenso si perde e va, tu, luna solitaria. Nel cielo stai e contempli noi mortali, tu, che mortal non sei. Perché la mano umana non può accarezzarti? Perché il sereno ci separa?…