Le scolare di Rorschach

GAETANO SORTINO 12/06/2020 Nell’anno scolastico 2019-2020 il Liceo Artistico Secusio di Caltagirone (CT) ha partecipato per la seconda volta al concorso ‘’Adotta un giusto’’ bandito dall’associazione Gariwo (Gardens of the Righteous Worldwide). Quest’anno si è pensato di raccontare, con un cortometraggio, la storia delle scolare di Rorschach: un gruppo di ragazzine svizzere che scrisse una lettera…

“Libertà negata”

SOFIA FARINATO 11/06/2020 ‘’La libertà personale è inviolabile. Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, né qualsiasi altra restrizione della libertà personale, se non per atto motivato dall’autorità giudiziaria e nei soli casi e modi previsti dalla legge. In casi eccezionali di necessità ed urgenza, indicati tassativamente dalla legge, l’autorità…

E’ FINITA. Maturità 2020, “stiamo arrivando”

CHRISTIAN ARANCIO 06/06/2020 Oggi 6 giugno 2020, all’Istituto Superiore Secusio si è concluso l’anno scolastico, ma senza campanella, senza maturandi che festeggiano nei corridoi, senza ragazzi che si lanciano schizzi d’acqua all’entrata della scuola; una conclusione insolita per un anno insolito. L’anno scorso mi diedero l’incarico di salutare i maturandi con un articolo e mentre…

QUARANTINE’S MOOD

FRANCESCO DIPASQUALE 02/06/2020 QUARANTINE’S MOOD   It’s a sunny day of May someone is happy, someone is dying. I’m watching a bird fly free over the sky but why?     No animals kill it Only “animals capable of reason” do Before people were tigers now  tiny birds.     There’s also mother Mountain she’s…

Una nuova “ermeneutica della vita e per la vita”

Una nuova “ermeneutica della vita e per la vita” PAOLO BUTTIGLIERI 01/06/2020 Fase 2: gli sforzi collettivi hanno dato i risultati attesi. Riprende la vita sociale e riprendono gli incontri con gli amici. I dati delle curve epidemiologiche sono incoraggianti. Potremo muoverci senza autocertificazioni, si potrà partecipare ad una celebrazione religiosa. Quale socialità post-pandemia si…

“Basta, non c’è più tempo”

GIULIA MATTIA 31/05/2020 “Il mondo continua a vivere ed è bellissimo, costringe in gabbia solo gli esseri umani.” Per la prima volta di fronte ad un’emergenza, quale contagio da coronavirus, ci viene chiesto di non fare nulla, di stare lontani e isolati. Questo per il nostro cervello e la nostra natura umana è intollerabile, poiché le…

“Ho capito che…”

GIORGIA CHIARA CAPICI 30/05/2020 10 Marzo 2020: L’Italia viene dichiarata zona rossa a causa di un essere invisibile che porta con sé fin troppe vite, sono vietati tutti gli spostamenti e vengono applicate le misure di distanziamento sociale. La gente è costretta a rimanere a casa per salvaguardarsi e contemporaneamente proteggere gli altri, non si…

La chiamavano “quarantena”

GIADA BARLETTA  28/05/2020 La chiamavano “Quarantena”, sono già passati oltre 60 giorni, quelle mura domestiche che prima erano una protezione adesso sembra che prendano la forma di una prigione. Sei fortunato se hai una casa grande, ma prova a pensare almeno per un minuto a chi è costretto a vivere in pochi metri quadrati. Chi…

Come un cactus

GAIA POLIZZI 24/05/2020 All’improvviso mi sono ritrovata dentro quattro mura senza poter uscire, senza poter abbracciare chi amo. È come se ci avessero spezzato le ali, eravamo delle farfalle libere, pronte a goderci i giorni migliori della nostra vita e ci siamo ritrovati a dover stare lontani da tutti. Tutto ciò mi ha fortificato, forse,…

“Ne usciremo diversi, forse più “umani”

LORENZA MESSINA 22/05/2020 Ascoltando il telegiornale avevo percepito la notizia di un’epidemia in Cina ma non mi ero soffermata sulla notizia più di tanto, una realtà così lontana che non mi riguardava. Successivamente ho capito che anche in Italia stava iniziando a comparire qualche caso, ma lo ritenevo sempre un qualcosa che non ci avrebbe…