“Il gusto della legalità” al Secusio

REDAZIONE SECUSIONLINE

30/03/2019

Costituzione: rispetto e condivisione”. L’ attività ha aperto i lavori del Percorso per le competenze trasversali e per l’orientamento “Il gusto della legalità”, che riprende una frase del giudice Francesco Saverio Borrelli “ Bisogna imparare il gusto della legalità e il rispetto della legge che ha valenza anche sull’economia ”.

56468327_810981335917614_6659719690098573312_o.jpg

Hanno partecipato all’evento anche alcune delle più alte cariche delle Forze dell’Ordine del territorio :il Signor Sindaco dott. Gino Ioppolo, il Primo Capitano Francesco Rapisarda presidente della sezione UNUCI di Caltagirone , il  Procuratore della Repubblica dott. Giuseppe Verzera, il Vice questore aggiunto dott. Marcello Ariosto, il Comandante della compagnia dei Carabinieri Capitano Sergio Vaira  e il Comandante della sezione della guardia di finanza Tenente Carlo Fonzone Caccese.

55604901_810981299250951_136854760610332672_o.jpg

L’evento organizzato dalla responsabile del Progetto professoressa Francesca Margarone ha come finalità  la conoscenza dei principi che hanno ispirato la Costituzione Italiana che riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica , economica e sociale .

55624286_810982792584135_1837313071366799360_o.jpg

55557130_810982745917473_7915321025095532544_o.jpg

L’inno di Mameli ha aperto e solennizzato i lavori e dopo i saluti e i ringraziamenti d’apertura  il dirigente scolastico Dott. Concetta Mancuso  ha presentato il progetto  e la valenza dell’incontro : “ Rispetto e condivisione sono i temi proposti e sviluppati nell’ultimo triennio dal PTOF della Nostra Scuola ” ha dichiarato orgogliosa “ il  tema della legalità e della cittadinanza è stato introdotto fra le conoscenze richieste per gli esami di Stato e sono anche valori imprescindibili per una corretta crescita umana e sociale e per la formazione di futuri cittadini consapevoli ” .

55576075_810982689250812_9140929658571718656_o.jpg

Conclude l’intervento citando il discorso che Pietro Calamendrei tenne all’università Cattolica di Milano il 26 Gennaio 1955 iniziando un ciclo di sette lezioni sulla Costituzione.

Il Dott. Ioppolo ringrazia e saluta gli intervenuti e si rivolge subito ai giovani secusiani che come lui da giovane , ex-alunno , debbono impegnarsi nello studio per consolidare la propria formazione per ragionare con la propria testa e non seguire le mode , li esorta poi a rispettare e apprezzare le regole che fanno la base di qualsiasi legge senza la quale ci sarebbe il caos .

Il Primo Capitano Francesco Rapisarda , anche lui ex-alunno commosso , ringrazia per l’opportunità e  presenta le finalità culturali della sua associazione che felicemente accetta e condivide il Percorso proposto .

Si passa quindi alla firma della Convenzione che seguirà per 90 ore svolte in tre anni  scolastici i lavori del gruppo “ Il gusto della legalità ”.

55576209_810982799250801_1373349925001101312_o

Gli illustri ospiti intervengono a turno e spiegano con autorevolezza ed estrema chiarezza i principi fondamentali della nostra Costituzione , il valore del rispetto e della condivisionee il ruolo fondamentale della legalità ,  i nostri diritti e i nostri doveri calamitando per circa due ore con immagini e parole l’attenzione dei ragazzi , dei docenti e di tutti gli intervenuti .

La discussione  si conclude con la speranza e la voglia di altri incontri altrettanto piacevoli e costruttivi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...