“Premio M. Francese”, il Secusio partecipa

GIACOMO GRIMALDI

Il 26 gennaio 2019, in occasione del 40° anniversario della morte di Mario Francese, si svolgerà a Palermo, il Premio Giornalistico Mario e Giuseppe Francese. Dall’anno della sua istituzione, 1993, a curarne l’organizzazione, l’Ordine dei Giornalisti di Sicilia. Lo scopo è onorare la memoria del cronista giudiziario del Giornale di Sicilia ucciso dalla mafia.

IMG_2825

Francese è stato un giornalista d’inchiesta palermitano, che primo fra tutti ha avuto il coraggio di raccontare l’ascesa della mafia di Totò Riina, denunciandone gli orrori e i segreti più oscuri. Il prezzo che però ha dovuto pagare per aver combattuto da solo è stato molto caro: la sua stessa vita. Ma grazie al suo impegno e alle sue ottime intuizioni professionali, viene ancora oggi considerato un esempio professionale perfetto per le nuove generazioni di giornalisti e reporter. Nel 2002, dopo anni di inchieste sull’omicidio del padre, all’età di trentasette anni, il figlio Giuseppe si è suicidato.

46493179_347560109137450_6057541566979899392_n
Foto di S. PICONE

A questi due valorosi e coraggiosi uomini è intitolato un premio a scala nazionale che ogni anno coinvolge molteplici giornalisti e da qualche anno anche diverse scuole siciliane. Sono dunque tre le sezioni alle quali poter prendere parte: il Premio Mario Francese, il Premio Giornalisti Emergenti Giuseppe Francese e i riconoscimenti alle scuole.

Attachment-1
Foto di S. PICONE

Tra i vincitori delle precedenti edizioni possiamo leggere nomi del calibro di Maurizio Costanzo, Michele Santoro, Carlo Lucarelli, Francesca Barra, Pif, alcuni inviati de “Le Iene” e Daphne Caruana Galizia, giornalista maltese uccisa in un attentato.

InShot_20181123_185251785
Foto di S. PICONE

In visita alla sede dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia, giovedì 22 novembre 2018, la nostra scuola, l’Istituto Superiore “Bonaventura Secusio” ha ricevuto l’invito a partecipare al Premio per la sezione scuole, anche grazie all’attività che svolge il nostro giornale scolastico “SecusiOnline”.

46730567_1183106041865637_130636339455459328_o
Foto di S. PICONE

La partecipazione può avvenire attraverso: news, blog, social network, video, fotografia, giornali scolastici e web radio. I ragazzi dovranno rappresentare la realtà che li circonda attraverso i format che più preferiscono: scrittura, audio, video, fotografia, ecc. i loro lavori saranno poi presentati alla cerimonia ufficiale del Premio.

20181123_233734
Foto di S. PICONE

“L’informazione che vorrei“, il tema di quest’anno. Gli elaborati migliori verranno giudicati da un’apposita commissione e saranno poi promossi attraverso i canali di informazione degli Enti proponenti il protocollo. A gestire i rapporti e le attività con le tredici scuole coinvolte quest’anno, l’Associazione Libera di Palermo e l’Associazione Uomini del Colorado.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...