Addio a Philip Roth

LIDIA RIBAUDO

24/05/2018

Martedì 22 maggio 2018 si è spento a Manhattan (New York) all’età di ottantacinque anni Philip Roth, gigante della letteratura americana, a causa di un’ insufficienza cardiaca. Ad annunciare la notizia della morte è stato il “New Yorker”; successiamente anche Andrew Wylie, conosciuto come “lo sciacallo” e agente letterario dello scrittore, ha confermato il decesso.

imm roth.jpg

Considerato uno dei più importanti autori ebrei americani, fu proposto come candidato al premio Nobel diverse volte e nel frattempo vinse altri importanti premi, tra i quali nel 2011 il Man International Prize, nel 1998 il Premio Pulitzer per la narrativa per “American Pastoral” e nel 1960 il National Book Award per “Goodbye, Columbus”.

imm roth 2.jpg

E’ ricordato per essere stato l’unico autore americano a vincere per ben tre volte il Premio PEN/Faulkner per la narrativa con il romanzo “Everyman”, pubblicato nel 2006.
Ricevette, inoltre, l’onorificenza di Cavalier della Region D’Onore nel 2013, titolo più alto attribuito dalla Repubblica Francese.
Fu l’unico scrittore americano che, mentre era in vita, ebbe il privilegio di vedere la sua opera pubblicata in forma definitiva e completa dalla Library of America, casa editrice di autori della tradizione classica della letteratura statunitense.

imm roth 3.jpeg

Dopo anni e anni di opere di grande successo, come “il teatro di Sabbath” o “Nemesi”, decise di abbandondare il mondo della scrittura definitivamente nel 2012 all’età di 79 anni.”

imm roth 4

Noi lasciamo una macchia, lasciamo una traccia, lasciamo la nostra impronta. Impurità, crudeltà, abuso, errore, escremento, seme: non c’è altro mezzo per essere qui.”

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...