Premio “Fondazione Teatro Luigi Pirandello” al Liceo Secusio

REDAZIONE SECUSIONLINE

20/05/2018

Il Liceo Artistico “Bonaventura Secusio” di Caltagirone, anche quest’anno si è distinto all’interno delle manifestazioni pirandelliane programmate per il mese di maggio.

IMG_20180518_111042(1)

Tre ragazze, Giulia Romano, Chiara Nobile e Damiana Romano, seguite dalla prof.ssa Maria Ausilia Castagna, hanno riadattato per il concorso nazionale “Uno, nessuno, centomila”, la novella pirandelliana “Il pipistrello“, aggiudicandosi il premio straordinario “Fondazione Teatro Luigi Pirandello”.

IMG-20180518-WA0021(1)

Il concorso, giunto alla seconda edizione, è stato indetto dal MIUR, in collaborazione  con il Comune di Agrigento, il Distretto Turistico “Valle dei Templi”, “La Strada degli Scrittori, l’Accademia di Belle Arti “Michelangelo”, la Fondazione “Luigi Pirandello” e Kaos Festival di Agrigento e con la partecipazione del Ministero degli Esteri.

IMG_20180518_111134

Il premio è stato assegnato con la seguente motivazione: ” una reinterpretazione dello spirito pirandelliano… un testo che si muove sul filo del paradosso… una commedia nella commedia… un trionfo inaspettato, dove il caso gioca la sua parte… una vera e propria parodia, con molti tratti autoriali, che riportano ai temi cari allo scrittore di Girgenti

Nella novella infatti appare il contrasto tra ciò che appare e che convenzionalmente siamo abituati a vedere (la forma) e ciò che è (la vita). Il pipistrello è illusione o realtà? Di conseguenza al termine della novella appare evidente l’umorismo pirandelliano, il sentimento del contrario, cioè la capacità di cogliere criticamente le contraddizioni del reale, integrando rappresentazione della realtà quale appare e riflessione su quanto si cela dietro le apparenze. Le ultime parole del personaggio, l’autore Faustino Perres, ‘Ammazzo il pipistrello e finisco la commedia a modo mio…O io o lui!’ dimostrano come l’arte teatrale diventi così specchio della vita”.

IMG_20180518_170525_174.jpg

Per il Secusio è il secondo premio speciale; già lo scorso anno la classe 5A ha vinto il premio speciale “Strada degli Scrittori” con la novella “C’è qualcuno che ride” attraverso la realizzazione di una sceneggiatura per un corto teatrale.

La premiazione è avvenuta ad Agrigento il 18 maggio alla presenza delle massime autorità presso il Teatro Pirandello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...