Agrigento, “perla incastonata nel mare nostrum”

GIACOMO GRIMALDI – GIULIANA SCALZO

14/05/2018

Lunedì 07 maggio 2018, le classi 2°A/C, 4°A/C e 4°E/L si sono recate, alla riscoperta dei tesori greco-siculi, presso la “Città dei Templi”, che come dice l’attrice italiana Cristina Capotondi “è terra di accoglienza, una perla incastonata nel mare nostrum. Agrigento rappresenta un simbolo della dolce filosofia mediterranea che, in questa era tecnologica, è sempre più importante valorizzare e difendere.”. Ad accompagnarli, i professori Mancuso, Pignataro e Minniti.

immagine 1.JPG

La partenza è avvenuta alle ore 08:30 e non appena arrivati a destinazione, Agrigento, gli alunni accompagnati dalla guida Giacomo La Puzza, hanno visitato il Museo archeologico regionale “Pietro Griffo”, situato in Contrada San Nicola. Tra i musei più importanti e visitati della nostra regione, esso è dimora di ben 5688 reperti del territorio siciliano. Custodisce la storia dell’arte del territorio “dalla preistoria fino alla fine dell’età greco-romana” ed è suddiviso in due sezioni distinte e complementari con 18 sale munite di pannelli esplicativi. Particolare per la sua grandezza è la statua originale del gigante Talamone proveniente dall’ormai scomparso Tempio di Zeus olimpico, ipoteticamente ricostruito con pannelli e ricostruzioni plastiche.

immagine 2
Foto di A. BALSAMO
immagine 3.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 4.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 5
Foto di A. BALSAMO
immagine 6.JPG
Foto di A. BALSAMO

Subito dopo, passati ai dovuti controlli, le classi hanno avuto la possibilità di percorrere la nota Valle dei Templi, patrimonio dell’UNESCO dal 1997 e sito archeologico più grande del mondo (1300 ettari). Esso conserva uno straordinario patrimonio monumentale e paesaggistico, i resti dell’antica città di Akragas e il territorio ad essa circostante sino al mare. Il luogo prende il nome dal numero dei resti dei templi presenti, molti dei quali ammirati dagli studenti: Tempio di Hera Lacinia, o tempio di Giunone, Tempio della Concordia, Tempio di Eracle, o tempio di Ercole, Tempio di Zeus Olimpio, Tempio dei Dioscuri, Tempio di Efesto o tempio di Vulcano, Tempio di Atena, Tempio L, Tempio di Asclepio, o tempio di Esculapio, Tempio di Demetra e Tempio di Iside. In esso sono inoltre presenti altri resti e statue come la tomba di Terone e la statua dell’Icaro Caduto.

immagine 7.jpg
Foto di G. SCALZO
immagine 8.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 9
Foto di A. BALSAMO
immagine 10.jpg
Foto di G. SCALZO
immagine 11.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 12.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 13.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 14.JPG
Foto di A. BALSAMO

Stanchi per aver camminato a lungo e poi rifocillati con la pausa pranzo, gli alunni hanno visitato la casa natale del premio Nobel per la Letteratura del 1934, Luigi Pirandello. L’edificio, situato in una contrada di campagna al confine tra Agrigento e Porto Empedocle, con un magnifica vista a strapiombo sul mare, è oggi un museo dislocato su due piani: il piano terra interamente dedicato alle corrispondenza epistolari del poeta, e il primo piano, collocazione attuale delle spoglie dello stesso. L’esposizione è inoltre arricchita da foto e dipinti legati agli affetti familiari del poeta.

immagine 15.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 16.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 17.JPG
Foto di A. BALSAMO
immagine 18.jpg
Foto di G. SCALZO

Dopo aver visitato anche la caratteristica tomba del poeta, collocata a qualche metro dalla casa, gli alunni sono rientrati a Caltagirone.

immagine 19.JPG
Foto di A. BALSAMO

Girgenti [per Luigi Pirandello] è stata la metafora del mondo.” – Leonardo Sciascia, scrittore, saggista, giornalista, politico, poeta, sceneggiatore e drammaturgo italiano del 1900.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...