“Count down” maturità 2018

GLORIA TROMBINO-MORENA ROCCARO

11/05/2018

Manca veramente poco all’inizio degli esami di maturità 2018. Il Miur ha già stabilito le date in cui gli studenti del quinto superiore dovranno affrontarli: mercoledì 20 giugno per la prima prova, giovedì 21 giugno per la seconda, lunedì 25 giugno per la terza e infine gli orali sono in date differenti a seconda della scuola di appartenenza.

Esame-di-Stato-2018.jpg

Questo è l’ultimo anno in cui gli studenti svolgono la terza prova, poiché a partire dall’anno scolastico 2018-2019 la terza prova non ci sarà più, bensì verrà sostituita da un resoconto sul progetto alternanza scuola-lavoro, che ha reso protagonisti gli studenti del triennio. Un sollievo per i maturandi del prossimo anno ma per quelli di quest’anno nulla di nuovo, si incominciano a scrivere tesine con collegamenti particolari per conquistare la stima dei commissari esterni, ma l’ansia si fa sentire comunque.

Maturità-2012-02-anteprima-500x402-697442.jpg

Ecco 10 consigli su come superare al meglio l’esame:

Per la prima prova, scegli una traccia tra l’analisi del testo, saggio breve, tema storico o di attualità, in cui sei portato di più e ricorda che agli esami non si rischia mai.. MEGLIO ANDARE SUL SICURO!
Presenta una tesina interessante e piuttosto originale, e che non faccia annoiare i commissari interni ed esterni.
Fai un ripasso generale delle materie esterne anche se porterai un argomento totalmente diverso. Non si sa mai, i commissari potrebbero farti delle domande in più!
Non farti prendere dall’ansia, ma concentrati e dai il meglio di te!
Dormi normalmente, di sicuro sarai molto più sereno/a e concentrato/a in quello che farai.
Anche quando finisce la scuola, per mantenere il ritmo, studia sia di mattina che di pomeriggio.
All’esame orale non farti vedere insicuro/a, ma abbi la capacità di catturare l’attenzione di tutti.
Prendi vitamine il giorno stesso dell’esame, per ricaricarti di energia.
Evita caffè e bevande con la caffeina che ti renderebbero solo più nervoso/a.
Sii positivo/a e raggiungi l’obiettivo finale.. e di sicuro otterrai buoni risultati.

esami_maturita

Dopo questi piccoli suggerimenti, raccomandiamo a tutti i maturandi di quest’anno di impegnarsi e fare del proprio meglio e in bocca al lupo per questi esami!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...