Via Crucis con il Papa: parlano i giovani

SECUSIONLINE

30/03/2018

Sono quindici ragazzi. In parte adolescenti come tanti, con la passione per la musica o per lo sport, con la voglia di leggere ma anche con il cellulare sempre in mano. Internet, i migranti, l’amicizia, le fragilità, le mode sono i temi affrontati dai giovani – soprattutto liceali – che hanno composto i testi per il rito del Venerdì Santo

IMG_1321
Foto di Paolo Buttiglieri
IMG_1303
Foto di Paolo Buttiglieri

Studenti di un liceo classico di Roma: il “Pilo Albertelli”. «Mai avremmo pensato che papa Francesco chiedesse proprio a noi di scrivere le meditazioni della Via Crucis al Colosseo», raccontano con emozione. E invece sono loro gli autori dei testi che in mondovisione aiuteranno a riflettere sulle ultime ore della vita terrena di Cristo nel rito che, com’è tradizione, il Pontefice presiede la sera del Venerdì Santo nel cuore della Capitale. E che fra pietre dell’anfiteatro Flavio i giovani porteranno in prima persona anche la croce in ciascuna delle Stazioni che hanno “commentato”, passandosela di mano in mano.

IMG_1304
Foto di Paolo Buttiglieri
IMG_1331
Foto di Paolo Buttiglieri
IMG_1306
Foto di Paolo Buttiglieri
IMG_1342
Foto di Paolo Buttiglieri
IMG_1302
Foto di Paolo Buttiglieri
IMG_1308
Foto di Paolo Buttiglieri

«Papa Francesco – racconta il docente e scrittore Andrea Monda – ha voluto dare voce a chi non ha voce, a una periferia esistenziale contemporanea: i nostri ragazzi. Sono i grandi inascoltati, che gli adulti vogliono silenziare». Per questo, sostiene Monda, la decisione di affidare le meditazioni della Via Crucis a un drappello di liceali è «davvero controcorrente: ormai tutti parlano di giovani ma non li lasciano parlare». Il professore ha individuato i ragazzi «non in base al percorso di fede», ma alla «sensibilità che hanno di far emergere lo straordinario portato del mondo giovanile». E confessa: «Qualcuno mi ha detto di “no” perché considerava troppo impegnativo scrivere per il Papa. I quindici “autori” invece si sono messi in gioco».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...