“Il caso Macbeth”, tra storia e narrazione letteraria.

VITTORIO BRANCIFORTI E CARLO CUBISINO

16/05/2017

Giorno 15 Maggio la classe III B del Liceo Classico ha partecipato alla presentazione del saggio ‘’Il caso Macbeth’’ di Giuseppe Testa. L’incontro si è svolto presso la Biblioteca Comunale ‘’Giuseppe Giorlando’’ di Grammichele alla presenza di molti appassionati lettori oltre che dei ragazzi . Testa, giornalista professionista nonchè editorialista de ‘’La Sicilia’’, ha già pubblicato diversi saggi che hanno riscosso discreto successo tra cui ‘’La donna di fiori: Eros, botanica e alchimia’’.

Oltre all’autore, sono intervenuti durante la presentazione i docenti del suddetto Liceo Vita Damanti e don Paolo Buttiglieri che hanno offerto una panoramica del saggio per introdurlo ai ragazzi lì presenti.

‘’Il Caso Macbeth’’ è il frutto FOTO DAMANTI 2di una ponderata ricerca storica che ha reso necessari la lettura di fonti originali relative al contesto storico in cui la tragedia è ambientata: l’epoca shakespeariana. Per completare l’opera, come rivelato nel corso della presentazione, Testa ha impegato oltre 6 anni.

Il saggio, attingendo a piene mani dalla tragedia omonima, chiarisce alcuni controversi passi dell’intreccio. Punto focale della trattazione è il rapporto antitetico tra Re che uccidono e Re che vengono uccisi, analizzato ed interpretato dal punto di vista storico-sociale piuttosto che letterario.

Altro argomento non certo secondario è il conflitto tra la monarchia ereditaria, incarnata nella tragedia da Duncan, e quella elettiva rappresentata da Macbeth stesso.

IMG_2379 2La presentazione della durata di due ore circa si è conclusa con un vivace dibattito tra gli alunni della classe invitata e Giuseppe Testa che è stato particolarmente disponibile nel rispondere alle domande poste. L’evento ha riscosso dunque un notevole successo soprattutto fra i ragazzi in quanto, alla presentazione del proprio saggio, l’autore ha aggiunto il racconto della sua esperienza personale di giornalista che l’ha aiutato nella stesura del saggio.

ARTICOLO MACBETH

Si spera che questo sarà solo il primo di tanti eventi che le biblioteche del circondario promuoveranno per la formazione culturale dei ragazzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...